Tonali, la madre: “Ammira Gattuso. Lo vedeva in tv e restava come incantato…”

Tonali, la madre: “Ammira Gattuso. Lo vedeva in tv e restava come incantato…”

“Preferirebbe restare in Italia piuttosto che andare all’estero”

di Redazione ITASportPress

Il futuro Pirlo, o semplicemente un nuovo campione in mezzo al campo. Ora al Brescia, in futuro chissà…

Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 sta affascinando davvero tutti, tanto da essersi meritato la convocazione dalla Nazionale maggiore di Roberto Mancini e aver attirato le attenzioni dei maggiori top club italiani e, sicuramente molto presto, anche esteri.

A parlare del calciatore, ma, in questo caso, soprattutto di quello che è il Sandro Tonali uomo, è la mamma, Mariarosaria Crivellari, che parlando a Radio Kiss Kiss ha mandato, forse, un messaggio in ottica calciomercato. “Da piccolo ammirava Gennaro Gattuso. Era un calciatore a cui è rimasto molto legato sin da piccolo” – ha detto la madre del giocatore del Brescia – “Ricordo che lo ammirava a tal punto che quando lo guardava intvV restava come incantato”. E sul futuro, in Italia o all’estero aggiunge: “Ci ha fatto capire di voler rimanere in Italia”. E sulla Nazionale: “Credo che Sandro sia stato davvero molto orgoglioso di essere stato il primo 2000 a vestire la maglia della Nazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy