Monopoli, calciatori senza casa per Natale e i tifosi aprono le loro abitazioni

La società chiede ospitalità alla città per le festività natalizie

Calciatori e tifosi a cena insieme. Non in una cena societaria, ma a casa dei sostenitori della squadra. Il Monopoli ha trovato una casa per il cenone. E’ l’esito della campagna social realizzata dalla società neroverde, sesta in classifica nel girone C di serie C. Calciatori e staff tecnico avevano chiamato a raccolta i loro sostenitori qualche settimana fa, chiedendo un posto a tavola per sentirsi meno soli in vista delle due trasferte consecutive in Sicilia a fine 2018: il 26 dicembre a Siracusa e il 30 a Catania. La risposta non si è fatta attendere: Doudou Mangni e compagni sono stati ospitati dai loro tifosi, tra una partita ai videogames, una serata alle prese con le pettole e qualche brindisi. Per ribadire un concetto: a Monopoli sei a casa.

Schermata 2018-12-25 alle 13.34.44

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy