Palermo, lo sfogo di Bellusci è da applausi: “Non lasciateci soli”

Il pareggio di ieri contro il Foggia ha creato qualche malumore ma il difensore Bellusci ha avuto parole forti dopo il match

Il difensore del Palermo Bellusci non ha digerito i fischi del popolo rosanero ieri dopo lo 0-0 casalingo contro il Foggia. Al termine del match il calciatore rosanero davanti ai microfoni dei giornalisti ha dato vita ad un monologo che ha lasciato tutti in silenzio. Applausi per chi ci ha messo la faccia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy