Copa America, Brasile multato per i cori omofobi al portiere Lampe

Copa America, Brasile multato per i cori omofobi al portiere Lampe

Arriva la sanzione per i verdeoro

di Redazione ITASportPress

Aveva generato molte polemiche la questione cori omofobi all’indirizzo del portiere della Bolivia Lampe nel corso del match d’esordio del Brasile in Copa America. Adesso, però, la vicenda ha avuto la fine che meritava con la Nazionale verdeoro punita con una multa.

La Conmebol ha annunciato una sanzione per il Brasile: la federazione brasiliana dovrà pagare una multa del valore di 15.000 dollari a seguito dei cori omofobi nei confronti del portiere boliviano Carlos Lampe. Come riporta L’Equipe, il regolamento interno della Federazione prevede la responsabilità oggettiva della nazionale in questione per il comportamento dei propri tifosi. Magra consolazione per l’estremo difensore e per la Bolivia. Un provvedimento che si spera possa sensibilizzare anche i tifosi nel venire meno a questi atteggiamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy