Dall’Inghilterra. I legali della Mayorga rintracciano l’indirizzo di Cristiano Ronaldo: ora sarà citato in giudizio

Dall’Inghilterra. I legali della Mayorga rintracciano l’indirizzo di Cristiano Ronaldo: ora sarà citato in giudizio

Il portoghese potrebbe essere costretto a presentarsi in tribunale

di Redazione ITASportPress

Svolta nel caso di stupro che vedrebbe coinvolto Cristiano Ronaldo. I legali di Kathryn Mayorga, la trentacinquenne vittima della presunta violenza, avrebbero rintracciato l’indirizzo italiano del fuoriclasse portoghese, che potrebbe essere così citato in giudizio. A riportarlo è il Mirror, che sottolinea come gli avvocati della donna abbiano iniziato la caccia al giocatore della Juventus lo scorso ottobre, quando la polizia statunitense riaprì l’inchiesta legata all’episodio del 2009.

SVILUPPI – I legali della Mayorga avrebbero già preso contatti con la polizia italiana in modo da consegnare la citazione, che, nel giro di circa due settimane, dovrebbe essere inviata tramite racccomandata. Circostanza che costringerebbe CR7 a comparire in tribunale per difendersi dalle accuse.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy