Inter, mercato pazzo da 200 milioni per battere la Juventus

Inter, mercato pazzo da 200 milioni per battere la Juventus

In nerazzurri vogliono tornare al top in Italia e in Europa

di Redazione ITASportPress
Inter Marotta

Inter e Juventus, derby d’Italia che potrebbe tornare a far sognare i tifosi della Serie A. Se negli ultimi anni i bianconeri hanno dominato la scena itaiana, ecco che per la prossima stagione le cose potrebbero cambiare.

L’arrivo di Antonio Conte in nerazzurro, quello precedente di Beppe Marotta e le ambizioni della proprietà con il presidente Zhang in prima linea, potrebbero riaccendere la grande rivalità facendola tornare davvero importante come è storicamente stato. In palio, ci sarà lo scudetto. E’ questo l’obiettivo dell’Inter: tornare al top e battere i pluricampioni d’Italia.

MERCATO PAZZO – Per farlo, l’Inter ha in mente una campagna acquisti faraonica. Il Corriere dello Sport parla di circa 200 milioni di euro, cifra che il club nerazzurro spenderà se dovesse concretizzare tutti i colpi in programma. Sensi, Barella, Lazaro, Dzeko e Lukaku. Questi i cinque acquisti che il club milanese ha intenzione di mettere a segno. Per il centrocampista del Sassuolo serviranno 5 milioni per il prestito più 25 di riscatto; per quello del Cagliari si ragiona sulla base di 35 più 15 di bonus, 5 di questi raggiungibili; per Lazaro saranno altri 20 milioni circa. Ma saranno i due attaccanti, soprattutto quello del Manchester United a far salire nettamente le spese dell’Inter.

Se per Dzeko basteranno massimo 15 milioni. Per Lukaku le cose sono differenti: i Red Devils vogliono 80 milioni di euro, i nerazzurri vorrebbero fermarsi a cifre inferiori ma faranno di tutto per portarlo a Milano. La somma di questi cinque affari arriverà a 200 milioni di euro. Saranno abbastanza per competere con la Juventus? I tifosi dell’Inter sperano di sì.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy