Juventus, la prima vittima di Sarri: un big verso l’addio

Juventus, la prima vittima di Sarri: un big verso l’addio

Mario Mandzukic non è indispensabile per la nuova squadra bianconera

di Redazione ITASportPress

Sembra non esserci posto per Mario Mandzukic nella nuova Juventus targata Maurizio Sarri. Il nuovo tecnico, durante la sua presentazione ufficiale di giovedì, ha sottolineato l’importanza di alcuni giocatori tra cui Cristiano Ronaldo, Dybala e Douglas Costa.

Tra i citati, manca però il nome di Mario Mandzukic vero protagonista dell’era Allegri, nonostante l’ultima stagione leggermente sottotono. Ed è proprio il croato a non rientrare nei piani del nuovo allenatore. Sarri, infatti, predilige giocatori di qualità piuttosto che di quantità e l’attaccante non rientra esattamente in questi canoni. Per il classe ’86 ci sono diverse offerte interessanti dalla Germania e dalla Premier League. Con ogni probabilità sarà lui il primo big a dire addio alla Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy