ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Tristezza

Si è spento Camillo Milli: fu il presidente della Longobarda di Oronzo Canà

Si è spento Camillo Milli: fu il presidente della Longobarda di Oronzo Canà

L'attore milanese si è spento all'età di 92 anni

Redazione ITASportPress

È scomparso all’età di 92 anni Camillo Milli, l'attore milanese che rimarrà per sempre nell'immaginario collettivo come il presidente Borlotti della Longobarda di Oronzo Canà ne "L'allenatore nel pallone", firmato da Sergio Martino nel 1984. Un cult assoluto della commedia pallonara all'italiana, in cui Milli interpreta alla perfezione la figura del tipico "padre-padrone" dei mitici anni '80, nell'epoca in cui la Serie A verrà ribattezzata "Il Campionato più bello del mondo". E Milli se ne va proprio nei giorni del calciomercato, lui che in un solo pomeriggio fu vicino a prendere Platinì, Rummenigge e Maradona... ma che alla fine si limiterà a svendere i "gioielli incedibili" Falchetti e Mengoni, per la disperazione di Canà. Protagonista, poi, del "ricatto" finale al suo tecnico, forzato a tenere in panchina Aristoteles nella partita decisiva perché il club non può permettersi un'altra stagione nella massima serie ("Perdere e perderemo"). Malato da tempo, l'attore è morto a Genova a pochi giorni di distanza dalla scomparsa della moglie.

tutte le notizie di