Spagna, il Terrassa discrimina la formazione femminile “Tornate a cucinare!”: rissa in campo

Spagna, il Terrassa discrimina la formazione femminile “Tornate a cucinare!”: rissa in campo

L’episodio durante il riscaldamento di una gara

di Redazione ITASportPress

Ancora un episodio di discriminazione, questa volta di genere, scuote il mondo del calcio.  È quanto accaduto in Spagna ed ha davvero del clamoroso: protagoniste le due squadre del Terrassa, quella maschile che milita in quarta serie e quella femminile che milita in seconda serie,. Il tutto è accaduto domenica scorsa quando dopo il quarto gol segnato dal Viladecavalls contro il Terrassa femminile i giocatori della squadra maschile, che assistevano al match da bordocampo intenti nel riscaldamento della gara che avrebbero dovuto giocare subito dopo, hanno iniziato a insultare le colleghe con le classiche frasi stereotipate (“Andata a cucinare”, “Tornate a pulire”, ecc.) scatenando la furia delle ragazze che hanno dato il via a una vera e propria rissa che ha costretto il direttore di gara a sospendere la partita.  Il club iberico nella giornata successi ha diffuso un comunicato in cui si condannava il comportamento degli uomini e ora ha deciso, sempre attraverso una nota ufficiale, il ritiro della squadra maschile dal campionato per aver violato i valori di uguaglianza promossi dal club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy