Atletica, Mondiali: Bolt delude! Solo terzo nei 100 metri vinti da Gatlin

Atletica, Mondiali: Bolt delude! Solo terzo nei 100 metri vinti da Gatlin

Sorpresa nella finale dei 100 metri a Londra

di Redazione ITASportPress

L’ultima gara individuale nei 100 metri per Usain Bolt, primatista mondiale della distanza, è una cocente delusione per il giamaicano. Vince l’americano Justin Gatlin in 9.92, poi Chris Coleman in 9.94. Solo terzo Bolt con 9.95.

Bolt, che chiuderà la carriera sabato prossimo con la staffetta 4×100 m, ha centrato la 14^ medaglia iridata (11 ori), fallendo l’appuntamento con i 100 metri per la seconda volta in carriera dopo la clamorosa squalifica di Daegu nel 2011. Il giamaicano non è così riuscito ad ottenere quello che sarebbe stato il 12^oro ai Mondiali (e il quarto nella disciplina regina della velocità). Per Gatlin, 35 anni, è la prima medaglia d’oro individuale in una competizione internazionale da quando nel 2005 vinse i 100 metri ai Mondiali di Helsinki. Nella sua carriera è stato squalificato per doping in due diverse occasioni: nel 2001 e nel 2006. In questa seconda occasione la squalifica per Gatlin fu di otto anni, poi ridotta a quattro. Il pubblico lo ha fischiato sonoramente prima della gara, come già è accaduto in altri precedenti occasioni.

Gatlin

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy