ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

L'attesa

Ciclismo, impiantato un defibrillatore a Colbrelli. In dubbio la carriera

( Getty Images)

Colbrelli, vincitore della Roubaix 2021 e attuale campione d’Italia e d’Europa, era stato colpito da un arresto cardiorespiratorio lunedì 21 marzo al termine della prima tappa della Volta Catalunya

Redazione ITASportPress

Sembra che il peggio sia alle spalle per il ciclista Sonny Colbrelli tornato a casa oggi dopo essere stato dimesso dall'ambulatorio cardiologico dell'Università di Padova, dov'era ricoverato da sabato scorso. Il corridore è stato sottoposto a valutazione clinica cardiovascolare coordinata dal prof. Domenico Corrado, direttore dell'Unità di Cardiomiopatia genetica e Cardiologia dello sport dell'Azienda ospedaliera-Università di Padova, centro italiano d'eccellenza per la diagnosi e il trattamento delle cardiopatie aritmogene. Lo comunica la Bahrain-Victorium, il team al quale Colbrelli appartiene. Colbrelli, vincitore della Roubaix 2021 e attuale campione d’Italia e d’Europa, era stato colpito da un arresto cardiorespiratorio lunedì 21 marzo al termine della prima tappa della Volta Catalunya, e curato all’Ospedale Trueta di Girona dal professor Ramon Brugada: era stato proprio quest’ultimo ad anticipare alla Gazzetta dello Sport la notizia che per correggere l’aritmia di cui era stato vittima Colbrelli sarebbe stato necessario l’innesto del defibrillatore: una decisione condivisa e presa poi da Corrado in accordo con l’atleta che era a Padova da sabato 26 marzo. “L’atleta è stato sottoposto a un’approfondita valutazione clinica, genetica e di imaging per identificare la causa dell’aritmia che ha portato all’arresto cardiaco e la terapia più appropriata - ha spiegato il professor Corrado. - La decisione di impiantare un dispositivo salvavita è stata condivisa da Colbrelli al quale è stato impiantato un defibrillatore sottocutaneo. Il dispositivo funziona per correggere il ritmo cardiaco, se necessario, in casi estremi”. Sempre la squadra ha fatto sapere che ora Colbrelli continuerà la riabilitazione a casa. Da valutare l’eventuale idoneità sportiva: in Italia non si può fare sport con il defibrillatore sottocutaneo permanente.

 (Getty Images)

 

tutte le notizie di