Ciclismo, morto Felice Gimondi dopo malore a Giardini Naxos

Ciclismo, morto Felice Gimondi dopo malore a Giardini Naxos

Tragedia accaduta in Sicilia

di Redazione ITASportPress
ciclismo

Ciclismo in lutto per la morte Felice Gimondi. L’ex ciclista bergamasco, oggi pomeriggio in mare a Giardini Naxos si è sentito male ed è morto in mare nella località in provincia di Messina. Gimondi avrebbe compiuto 77 anni il prossimo 26 settembre. Secondo quanto si apprende ha perso la vita mentre faceva un bagno nelle acque di Recanati. Il malore avrebbe reso inutile ogni tentativo di soccorso da parte dei bagnini e del 118. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera di Giardini che ha avviato gli accertamento del caso su quanto accaduto. Nato a Sedrina il 29 settembre 1942 aveva 76 anni. Ciclista di fama mondiale, è stato professionista dal 1965 al 1979, un campione di grande valore, completo, capace di vincere in salita, a cronometro e anche in volata. È uno dei sette corridori ad aver vinto tutti e tre i grandi Giri: il Giro d’Italia (per tre volte, nel 1967, 1969 e 1976), il Tour de France (nel 1965) e la Vuelta a España (nel 1968).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy