Ciclismo, Nibali: “Punto alla Liegi-Bastogne-Liegi”

Ciclismo, Nibali: “Punto alla Liegi-Bastogne-Liegi”

Le parole del ciclista reduce sabato dal trionfo alla Milano-Sanremo, a ‘Tutti Convocati’ in onda su Radio 24

di Redazione ITASportPress

“La Liegi-Bastogne-Liegi è una corsa che ho avuto sempre l’ambizione di portare a casa: il miglior risultato che ho fatto è stato secondo perché sono stato ripreso proprio all’ultimo chilometro e quella è stata una delle sconfitte più beffarde, che mi e’ rimasta un po’ sullo stomaco”.

Lo afferma il campione siciliano Vincenzo Nibali, reduce sabato dal trionfo alla Milano-Sanremo, a ‘Tutti Convocati’ in onda su Radio 24.

“Ci proveremo a vincerla anche se non è facile. In una classica così come la Sanremo ti giochi tutto in pochi frangenti, quindi vediamo… – continua convinto il fuoriclasse messinese della Bahrain-Merida – Ci sarà un passaggio al Fiandre nel giorno di Pasqua, vediamo che approccio avrò in una gara che correrò per la prima volta, non so nemmeno io a cosa vado incontro. Cercherò di trarre un vantaggio per il futuro. Gli obiettivi per quest’anno – conclude Nibali – sono davvero tanti, ad iniziare dal Tour de France. Sarà una stagione davvero intensa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy