Ciclismo, Tirreno-Adriatico: Kittel brucia allo sprint Sagan

Ciclismo, Tirreno-Adriatico: Kittel brucia allo sprint Sagan

A pochi giorni dalla Milano-Sanremo, Kittel fa capire chi è il più forte

di Redazione ITASportPress

Marcel Kittel (Team Katusha) ha vinto la 2/a tappa della 53/a Tirreno-Adriatico di ciclismo, da Camaiore (Lucca) a Follonica (Grosseto), lunga 172 chilometri. Il tedesco ha battuto allo sprint il campione del mondo, lo slovacco Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) e Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo). Quarto il polacco Michal Kwiatkowski (Team Sky), 6/o l’altro italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina), 10/o Simone Consonni (Uae Emirates). Damiano Caruso (Bmc) ha conservato la leadership nella classifica generale. Da segnalare la frattura alla costola per Cavendish.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy