Djokovic e la dedica a Kobe Bryant: “State vicini a chi vi vuole bene”

Djokovic e la dedica a Kobe Bryant: “State vicini a chi vi vuole bene”

Le parole del numero 1 al mondo sull’amico scomparso

di Redazione ITASportPress

Novak Djokovic si impone nell’Australian Open. Il serbo torna numero 1 al mondo e, al termine della finale contro Dominic Thiem, è tornato sul dramma di Kobe Bryant, suo grande amico: “Innanzitutto, complimenti a Thiem. E’ stato un match durissimo e sono sicuro che in futuro vincerai più di uno Slam. Questo è il mio torneo preferito e sono fortunato a poter stringere ancora fra le mani questo trofeo. Ci sono state cose devastanti in Australia, incendi e gente che in zone del mondo perde la vita per la guerra. Poi la morte di Kobe Bryant, una persona molto speciale per me. Bisogna essere uniti, stare vicini alle persone che ci vogliono bene. Nel Mondo ci sono cose più importanti ed è giusto essere consapevoli di cosa accade introno a noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy