Eterno Federer: batte Nadal in quattro set e va in finale contro Djokovic

Eterno Federer: batte Nadal in quattro set e va in finale contro Djokovic

Lo svizzero si prende la rivincita dopo la sconfitta nella semifinale al Roland Garros

di Redazione ITASportPress

La vendetta è servita. Roger Federer batte Rafa Nadal a Wimbledon, a distanza di undici anni dall’epica finale del 2008 vinta dallo spagnolo. Stavolta è lo svizzero a sorridere con un successo arrivato in quattro set. Nella prima frazione domina l’equilibrio e si arriva al tie break. Qui l’otto volte dominatore dei campi d’erba recupera da 2-3 e chiude 7-3. La reazione di Nadal è immediata e brutale: la seconda partita è un monologo del maiorchino che si impone 6-1. Federer non si scompone, breakka l’avversario e chiude 6-3 il terzo incontro. Il quarto set vede un sostanziale equilibrio finché lo svizzero riesce a strappare il servizio all’avversario e a chiudere con un 6-4.

AVVERSARIO – Federer va in finale e se la vedrà con Novak Djokovic, vincitore sull’erba londinese dodici mesi fa. Il serbo, numero 1 al mondo, si impone in quattro set su Roberto Bautista Agut. Nel primo set il campione in carica domina 6-2 e dà l’impressione di poter vincere senza problemi. Nella frazione seguente è lo spagnolo ad imporsi per 6-4. Nole mostra un certo nervosismo, ma si riprende nella terza e nella quarta partita, chiuse 6-3 e 6-2. La sfida tra Federer e Djokovic sarà la terza in finale a Wimbledon: nel 2014 e nel 2015 vinse il serbo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy