ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Bolidi a Portimao

F.1 GP Portogallo, nelle libere 2 solita sfida Hamilton-Verstappen

(Getty Images)

La Ferrari terza forza. Grande equilibrio con 12 piloti in un secondo

Redazione ITASportPress

Le premesse di un GP di Portogallo con lo stesso cliché di quelli precedenti ci sono tutte. Lewis Hamilton contro Max Verstappen dominatori di questo venerdì di prove libere 2 di Portimao. Il sette volte iridato e l’olandese che vuole lo scettro hanno dato spettacolo nella seconda sessione del pomeriggio in Algarve, con Verstappen staccato di 143 millesimi dal rivale e Valtteri Bottas relegato a oltre tre decimi. La Red Bull ha fatto i suoi tempi con molta facilità e si conferma in grande forma, mentre Hamilton via radio ha segnalato più volte dettagli da sistemare. Eppure ha chiuso al comando, lottando come sempre.

Carlos Sainz e Charles Leclerc hanno ottenuto rispettivamente il quarto e il settimo tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Portogallo in programma domenica all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão.

66 giri. I piloti della Scuderia Ferrari Mission Winnow hanno iniziato il turno con gomme di mescola Medium, con le quali hanno ottenuto rispettivamente 1’20”490 e 1’20”987. A metà sessione sulle SF21 sono stati montati pneumatici Soft per simulare le condizioni di qualifica. In questa configurazione Carlos ha fermato i cronometri a 1’20”197, mentre Charles ha ottenuto 1’20”360.

Programma. Domani le qualifiche sono in programma alle ore 15 locali (16 CET), precedute alle 12 (13 CET) dall’ultima sessione di libere. Il 18° Gran Premio del Portogallo valido per il Mondiale prenderà il via alle 15 locali di domenica (16 CET).

 (Getty Images)
tutte le notizie di