F1, ciclone Norris: scoppia a ridere e “contagia” Hamilton e Ricciardo

F1, ciclone Norris: scoppia a ridere e “contagia” Hamilton e Ricciardo

Il pilota della McLaren si rende protagonista di un siparietto in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Lando Norris è uno dei volti nuovi della Formula 1. Il pilota inglese della McLaren-Renault si è distinto in pista con sorpassi strepitosi e fuori dai circuiti per il suo carattere spigliato e solare. Nel corso dell’ultima conferenza stampa, prima del Gran Premio di casa, a Silverstone, il ragazzo classe 1999 ha fatto divertire i presenti a modo suo. A Lewis Hamilton è stato chiesto come mai non venisse apprezzato fuori dall’Inghilterra a differenza di Nigel Mansell: “Sarà per i baffi”, ha risposto prontamente il campione del mondo. Norris ha aggiunto: “Nemmeno io riesco a farmeli crescere”. Il tutto tra le risate di un divertito Daniel Ricciardo. Poi, quando la calma sembrava essere tornata padrona, ecco la crisi di Lando, colto da un’inarrestabile riderella. Una reazione divenuta “contagiosa”, al punto da far sorridere anche gli altri piloti presenti, da Hamilton a Ricciardo. Insomma, il GP di Gran Bretagna sembra essere iniziato con il buonumore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy