Ferrari, Vettel: “Strategia sulle gomme sbagliata e condivisa”

Il tedesco commenta l’errore al box nelle qualifiche del Gp del Giappone che lo costringerà a partire dal nono posto in griglia

di Redazione ITASportPress
Sebastian Vettel Ferrari

Fine di stagione in picchiata per la Ferrari, che dal Gp d’Italia in poi ha conosciuto solo amarezze, in prova e in gara.

L’ultimo capitolo arriva da Suzuka, teatro del primo, storico titolo mondiale dell’era Schumacher, 18 anni fa, dove oggi le Rosse non sono riuscite neppure a centrare la prima fila.

Anzi, per un Raikkonen che partirà dalla quarta posizione c’è l’ottavo posto di Sebastian Vettel (nono in griglia, ma scalato per la penalizzazione ad Ocon) destinato a far discutere, complice la strategia che ha penalizzato entrambi i piloti, mandati in pista con gomme intermedie sull’asfalto asciutto.

Il pilota tedesco ha affrontato la questione nel post-qualifiche, senza scaricare le colpe sul box: “Abbiamo deciso insieme e io ero d’accordo. Purtroppo è stata una decisione sbagliata, potevamo farne un’altra. Ora sembriamo degli idioti ma se avesse piovuto 5 minuti primi sarebbe andata bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy