ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Ciclismo

Giro d’Italia, tappa a Cavendish, Van der Poel in rosa. Si riparte dalla Sicilia

Con questo successo il 36enne della Quick Step tocca le 160 vittorie in carriera.

Redazione ITASportPress

Dopo 9 anni, torna a vincere una tappa del Giro d'Italia, Mark Cavendish. Il 36enne della Quick Step ha conquistato la terza tappa ancora in Ungheria, la sua sedicesima nella corsa rosa. Con questo successo Cavendish tocca le 160 vittorie in carriera. La prima da pro’ nel giugno 2006 in Polonia, la prima al Giro a Catanzaro nel 2008. In 16 anni Cannonball ha vinto di tutto: Mondiale 2011 a Copenaghen, 34 tappe al Tour, 16 al Giro, 3 alla Vuelta, una Milano-Sanremo (2009) oltre all’argento olimpico nell’Omnium nel 2016 a Rio. La maglia rosa di Van der Poel si è visto nelle prime posizioni fino ai 600 metri poi è uscito il treno della Quick Step. Prima Ballerini, poi Morkov sono riusciti a lanciare al meglio il britannico Cavendish che sul traguardo ha preceduto il francese Demare (Groupama-Fdj) e il colombiano Gaviria (Uea Emirates). Quarto posto per l’eritreo Girmay (Intermarché), quinto per l’italiano Mareczko (Alpecin), compagno di squadra di VdP. In classifica non cambia nulla con l’olandese che mantiene 11” su Yates e 16” su Dumoulin. Domani giornata di riposo, martedì si riparte con la Avola-Etna (172 km).

tutte le notizie di