Il Cio ha deciso: “La Russia fuori dai Giochi Olimpici Invernali del 2018”

Il Cio ha deciso: “La Russia fuori dai Giochi Olimpici Invernali del 2018”

La decisione viene presa dal consiglio esecutivo del Cio, sulla base del lavoro delle due commissioni che si sono occupate della vicenda

di Redazione ITASportPress

Il presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, ha tenuto una conferenza stampa per annunciare la decisione del Cio di non far partecipare degli atleti russi ai Giochi Olimpici invernali di Pyeongchang. La decisione viene presa dal consiglio esecutivo del Cio, sulla base del lavoro delle due commissioni sulla manipolazione sistematica del sistema antidoping in Russia.

Gli atleti russi invitati parteciperanno, sia in gare individuali o di squadra, sotto il nome di “Atleta Olimpico dalla Russia” e gareggeranno sotto la bandiera olimpica con divisa neutrale e con l’inno olimpico.

Il comitato esecutivo del Cio ha poi deciso che “non sarà accreditato alcun funzionario del ministero dello sport russo e che saranno esclusi da qualsiasi partecipazione a tutti i futuri Giochi l’allora ministro dello sport, Vitaly Mutko, e il suo allora vice ministro, signor Yuri Nagornykh”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy