Lo sfogo di Federica Pellegrini: “Basta, non esiste solo il calcio”

Lo sfogo di Federica Pellegrini: “Basta, non esiste solo il calcio”

Le parole della campionessa del nuoto che ha anche parlato della sua possibile presenza a Tokyo 2021.

di Redazione ITASportPress

In Italia è sicuramente il calcio lo sport che appassiona milioni di persone. Negli ultimi anni forse solo il basket ha cercato di eguagliare lo share delle partite di pallone: i dati parlano chiaro nonostante il nostro Paese sia ricco di eccellenze in ogni disciplina.

PELLEGRINI – Una di queste è sicuramente è il nuoto. Federica Pellegrini può essere considerata tra le migliori della storia del nostro Paese. La nuotatrice quest’anno aveva l’obiettivo della quinta olimpiade, poi svanito dopo il rinvio all’anno prossimo. Nel frattempo la Regina ha parlato della situazione attuale dello sport italiano usando un tono abbastanza critico riguardo al calcio: “Devo dire che quando si parla di far riprendere lo sport, sento parlare solo di calcio e mi dispiace. Senza nulla togliere al calcio, esistono anche gli altri sport e sono altrettanto importanti. Aspettiamo di uscire da questa quarantena e ci rimettiamo sotto ad allenarci. A stare fermi così tanto si perde tantissimo lavoro, speriamo che almeno per gli atleti professionisti si possa ricominciare dopo il 3 maggio”.

OLIMPIADE – Riguardo al sogno della quinta olimpiade, la Pellegrini ha risposto: “Tokyo 2021? Sono caratterialmente molto tignosa, mi sono data l’obiettivo della quinta Olimpiade anche se dipenderà molto dal mio fisico“. Queste le sue parole a TuttiConvocati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy