MotoGp, Gp Giappone: Marquez vince ed è campione del mondo

MotoGp, Gp Giappone: Marquez vince ed è campione del mondo

Lo spagnolo trionfa anche a Motegi e festeggia con tre Gp d’anticipo: Dovizioso cade al penultimo giro, Rossi è quarto e riapre la corsa al secondo posto

di Redazione ITASportPress
Marquez

La corsa al Mondiale 2018 della MotoGp si è conclusa in Giappone. Marc Marquez ha posto il punto esclamativo a una stagione senza storia conquistando l’ottavo successo dell’anno, terzo consecutivo, che ha permesso al pilota spagnolo di ottenere il settimo mondiale della carriera, quinto in MotoGp e terzo di fila.

Una baraonda di numeri che si completa con il tre, tanti sono i Gran Premi che mancano alla fine dell’annata 2018. Marquez ha trionfato al termine di un appassionante testa a testa con Andrea Dovizioso, durato tutto il Gp prima che il pilota forlivese perdesse il controllo della sua Ducati, cadendo al penultimo giro, ma lo spagnolo avrebbe vinto aritmeticamente il Mondiale anche se Dovizioso avesse chiuso alle sue spalle: sono ora 98 le lunghezze che dividono i due, con 75 punti ancora a disposizione.

Alle spalle del pilota di Cervera si sono piazzate la Honda di Cal Crutchlow e la Suzuki di Alex Rins, che ha vinto il duello interno con Andrea Iannone, protagonista della corsa, ma anch’egli caduto nel finale.

La caduta di Dovi riapre piuttosto la corsa al secondo posto in classifica: Valentino Rossi, quarto al traguardo, è infatti salito a 185 punti, solo 9 in meno rispetto al connazionale. Nono Petrucci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy