F.1. Gp Italia, che sorpresa! Vince Gasly con la AlphaTauri poi Sainz. Hamilton dietro e Ferrari disastro

Gran Premio davvero pazzesco dove sono mancate le Ferrari

di Redazione ITASportPress

Grande e imprevedibile Gran Premio di F.1. a Monza dove tutti i migliori sono andati male. Ha vinto il francese Pierre Gasly della scuderia di Faenza AlphaTauri al termine di 53 giri sempre emozionanti anche per i problemi avuti in gara da Hamilton penalizzato dai commissari e arrivato settimo. Dietro Gasly, che vive a Milano, è arrivato Sainz poi Stroll, Norris (McLaren), Bottas (Mercedes), Ricciardo (Renault), Hamilton (Mercedes), Ocon (Renault), Kvyat (AlphaTauri) e Perez 8Racing Point). Dall’inizio dell’era ibrida del 2014 non era ancora arrivata una vittoria che non fosse di Mercedes, Ferrari e Red Bull.

FERRARI

Ferrari Leclerc (Getty Images)

Vettel si è dovuto ritirare quasi subito per un problema ai freni mentre Charles Leclerc è rimasto vittima di un incidente alla curva Parabolica al 25° giro subito dopo la ripartenza da una fase di Safety Car mentre era appena salito in quarta posizione dopo aver superato le due Alfa Romeo di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. Dopo il violento urto alla Parabolica, Charles è stato visitato al centro medico del circuito ma fortunatamente non ha riportato conseguenze.

Ora Mugello. Il Mondiale non si ferma: la prossima settimana la terza tripletta della stagione si concluderà con il Gran Premio della Toscana – Ferrari 1000, il millesimo della Scuderia in Formula 1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy