F1, Gp d’Italia, Bottas: “Mia strategia una scelta positiva, non sacrificio”

F1, Gp d’Italia, Bottas: “Mia strategia una scelta positiva, non sacrificio”

Il finlandese racconta a caldo le sensazioni dopo il Gp di Monza

di Redazione ITASportPress

“Analizzando gli scenari per la gara, avevamo valutato l’ipotesi di estendere un po’ il primo stint. E’ stata una scelta positiva e non lo chiamerei sacrificio per la mia gara”. Questo il commento del pilota della Mercedes Valtteri Bottas, che in conferenza stampa, ha ammesso di aver pensato all’ipotesi di allungare la prima fase della corsa prima del pit, in modo tale da avere le gomme fresche nell’ultima frazione. Una grossa mano da parte del finlandese per Hamilton, dopo aver tenuto dietro Raikkonen, favorendo l’avvicinamento dell’inglese.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy