Ferrari, Leclerc: “Massimizzato il nostro potenziale e questa è la cosa più importante”

Il ferrarista vede il bicchiere mezzo pieno dopo aver ottenuto la sesta posizione

di Redazione ITASportPress

La Scuderia Ferrari lascia il Sochi Autodrom con un sesto posto raccolto da Charles Leclerc e un 13° di Sebastian Vettel in una gara che è stata lineare e priva di colpi di scena dopo i due incidenti che al primo giro hanno obbligato la direzione corsa a fare entrare la Safety Car.

“Direi che quella odierna è stata una gara piuttosto positiva dal momento che partendo dalla decima posizione sulla griglia siamo riusciti a chiudere sesti sotto la bandiera a scacchi. Ovviamente il sesto posto non è solitamente un risultato per il quale si possa essere particolarmente felici, ma oggi era il massimo che potevamo ottenere.

All’inizio è stato difficile, dal momento che la mia partenza non è stata delle migliori e così sono entrato in curva 1 dopo aver perso alcune posizioni. Per fortuna sono stato capace di recuperarle immediatamente e da quel momento in poi la mia performance è stata molto buona perché avevamo un passo davvero niente male.

Nel primo stint sono stato competitivo con le gomme Medium che sono riuscito a far durare a lungo concentrandomi in modo particolare su questo aspetto dopo che nelle simulazioni del venerdì avevamo notato del degrado.

Credo insomma che oggi siamo riusciti a massimizzare il nostro potenziale e questa è la cosa più importante. È stato un weekend positivo che ci aiuta anche dal punto di vista mentale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy