Montezemolo: “Mercedes? Strategia vincente, avrei fatto lo stesso. Fischi a Hamilton inaccettabili”

Montezemolo: “Mercedes? Strategia vincente, avrei fatto lo stesso. Fischi a Hamilton inaccettabili”

L’ex presidente della Ferrari ne ha per tutti a due giorni dal tutt’altro che soddisfacente GP di Monza della scuderia di Maranello

di Redazione ITASportPress

A 48 ore circa dal termine del GP di Monza, torna a parlare l’ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, tutt’altro che soddisfatto della prestazione della scuderia di Maranello: “Mercedes? Da regolamento Bottas non ha fatto nulla di sbagliato. Anch’io avrei fatto lo stesso, anche ai tempi di Raikkonen e Massa, di Michael Schumacher e Rubens Barrichello, di Irvine e Schumacher sono accadute situazioni analoghe. Fossi stato il responsabile della Ferrari avrei adottato le stesse misure della Mercedes”.

SU ARRIVABENE – “Le critiche sulla gara? Nella vita è difficile vincere, ma ancora più complicato accettare di non aver trionfato. Detto questo, io domenica non ero per niente soddisfatto di ciò a cui ho assistito.”

SUL PUBBLICO – “I fischi? Comportamento inaccettabile. Sono arrabbiato per la sconfitta, ma anche per ciò che ho udito nel momento della festa del podio. Hamilton è un grande campione ed ha guidato in modo eccellente facendo una gara magnifica. Ciò che è accaduto è stato molto brutto e ne sono amareggiato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy