Moto Gp, Morbidelli vince a Valencia, ma Mir è campione del mondo

A Morbidelli non basta vincere il GP di Valencia, Mir è campione grazie alle settima piazza

di Redazione ITASportPress

La Suzuki fa la storia, Joan Mir arriva settimo ma è sufficiente per laurearsi campione del mondo nella penultima gara del mondiale. A Valencia vince un grande Morbidelli, secondo in classifica generale e autore di un duello bellissimo ed emozionante con Miller tra sorpassi e controsorpassi, Pol Espargaro si prende invece il terzo gradino del podio. Non bene Dovizioso che si piazza ottavo mentre Rossi fa ancora peggio arrivando dodicesimo. Dopo venti anni, Joan Mir riporta il mondiale in casa Suzuki dopo l’ultimo trionfo firmato Kenny Roberts.

Mir, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy