MotoGp, inizio posticipato a Silverstone: si parte alle 16.50

MotoGp, inizio posticipato a Silverstone: si parte alle 16.50

Pista allagata, ma si prova a correre: se fallirà l’ultimo tentativo, il Gp sarà cancellato

di Redazione ITASportPress

Il tormentato weekend del Motomondiale a Silverstone è giunto al momento decisivo. Dopo quattro ore di snervante attesa, aspettando che le condizioni meteo migliorassero e smettesse di piovere, c’è finalmente un orario per l’inizio dei Gran Premi sul circuito inglese.

La pioggia ha smesso di cadere alle 16 e allora è stato fissato alle 16.50 l’inizio della gara della MotoGp, cui faranno seguito Moto2 e Moto3.

Qualora però non fosse possibile scendere in pista nell’orario prefissato, l’intero programma di gare verrà cancellato, dopo che al termine di una riunione tra le scuderie è stata respinta l’ipotesi di far correre il Gp nella giornata di lunedì, festiva in Inghilterra, dove l’ultimo lunedì di agosto è il ‘Bank Holiday’.

Dopo il grave incidente che aveva coinvolto nelle libere del venerdì Tito Rabat, vittima di una tripla frattura a femore, tibia e perone, la corsa era stata anticipata alle 12.30 proprio per evitare il rischio pioggia, che si è tuttavia materializzata ugualmente sul tracciato di Silverstone, rifatto nei mesi scorsi per favorire un maggiore drenaggio, obiettivo che tuttavia non sembra essere stato raggiunto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy