Tragedia

Nuoto, giovane campionessa stroncata da infarto

credit Facebook

La nuotatrice che apprezza tantissimo la Pellegrini si sarebbe dovuta sposare presto. Sui social una valanga di commenti per ricordarla con affetto ed enorme tristezza per una morte improvvisa

Redazione ITASportPress

Una giovane campionessa sportiva, con tutta la vita davanti e un matrimonio alle porte di San Giorgio a Cremano è tragicamente deceduta. L'atleta di 28 anni, Mariasofia Paparo, è stata stroncata da un infarto che non le ha lasciato scampo. Atleta Master del Circolo Posillipo, nel 2019 aveva fatto parte dello staff del Trofeo Swim4Life, valido per il Circuito Supermaster FIN e svolto a dicembre dello stesso anno nella piscina Scandone. Aveva anche fatto parte dello storico Master Team Speedo, nato in Italia per la prima volta nel 2019. Tante anche le medaglie regionali vinte, tutte sfoggiate con orgoglio misto a umiltà. Nel 2020 aveva anche partecipato alla traversata dello stretto di Messina, nonché alla Capri-Napoli, altro appuntamento imprescindibile per i nuotatori di tutta Italia.

 (Getty Images)

 

tutte le notizie di