Nuoto Pellegrini: “Il Covid ha lasciato i segni, ho sbagliato a tornare subito in acqua”

Si confessa alla Gazzetta dello Sport la campionessa azzurra

di Redazione ITASportPress

Ha ancora i postumi del Covid la nuotatrice azzurra Federica Pellegrini che ha scoperto di essere positiva al virus lo scorso mese di ottobre. La campionessa ha ammesso alla Gazzetta dello Sport che il virus anche se superato ha lasciato i segni: “Ho visto che non è facile recuperare del tutto da questa malattia. Lascia molta stanchezza, anche i medici dicono che quando riprendi a nuotare non bisogna spingere al massimo da subito. Io non ho fatto la brava, perché dopo una settimana (dalla negativizzazione, ndr) ero alla Isl a Budapest a fare le gare. Era normale che fosse così, ho voglia di mettermi in gioco indipendentemente da tutto. Non è stato facile a Riccione, gareggiare e sapere di non essere davvero me stessa in acqua. Io vorrei sempre volare, sapere già di non essere in forma per me è stato frustrante“.

Pellegrini Covid Instagram

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy