RUGBY, anche la Francia si candida per l’edizione del 2023

di Redazione ITASportPress

Anche la Francia in lizza per la Coppa del Mondo 2023 di rugby a XV. Dopo Irlanda, Stati Uniti e Africa del Sud, l’Italia dovrà quindi giocarsela anche con i transalpini che nel 2007 avevano già organizzato l’evento (con Scozia e Galles). La decisione è stata presa dalla Ffr, la Federazione francese di rugby nel corso del congresso che si è concluso oggi a Belfort – Montbéliard. La decisione della World Rugby, l’organismo di regolamentazione e governo del rugby a XV e a VII nel mondo, è attesa nel 2017. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy