Rugby, Sei Nazioni: sconfitta umiliante per l’Italia: l’Irlanda chiude 58-15

Rugby, Sei Nazioni: sconfitta umiliante per l’Italia: l’Irlanda chiude 58-15

Trasferta a Dublino disastrosa per una squadra minata dagli infortuni e con Biagi e Fuser presto k.o. I padroni di casa sommergono gli azzurri (del tutto deficitari) con nove mete in una partita che è stata un calvario

di Redazione ITASportPress

Una batosta senza precedenti per l’Italia di rugby che nella quarta giornata dell’RBS 6 Nazioni, è stata sonoramente sconfitta dall’Irlanda col punteggio di 58-15 in un incontro che ha visto i padroni di casa dominare il match, soprattutto nella ripresa.

Dublino, Aviva Stadium

Irlanda v Italia 58-15 (25-3)

Marcatori: p.t. 7’ m. Trimble (5-0); 15’ m. McGrath tr. Sexton (12-0); 23’ c.p. Padovani (12-3); 26’ c.p. Sexton (15-3); 31’ m. Stander (20-3); 40’ m. Heaslip (25-3); s.t. 43’ m. Payne tr. Sexton (32-3); 49’ m. Heaslip tr. Sexton (39-3); 53’ m. Cronin tr. Madigan (46-3); 57’ m. Odiete tr. Haimona (46-10); 64’ m. Madigan (51-10); 74’ m. Sarto; 79’ m. McFadden tr. Madigan (58-15)

Irlanda: Zebo; Trimble (21’-29’ McFadden), Payne (71’ McFadden), Henshaw (36’-41’ McFadden), Earls; Sexton (50’ Madigan), Murray C (59’ Marmion).; Heaslip, Van der Flier, Stander (62’ Ruddock); Toner (55’ Dillane), Ryan D.; Ross (55’ White), Best R (cap) (49’ Cronin)., McGrath (72’ Bealham)

all. Schmidt

Italia: Odiete; Sarto L., Campagnaro, Garcia (55’ Haimona), Bellini; Padovani (60’ McLean), Palazzani (62’ Lucchese); Parisse (cap), Zanni, Minto; Fuser (27’ Geldenhuys) , Biagi (35’ Steyn); Chistolini (55’ Ceccarelli), Giazzon (55’ Fabiani), Lovotti (71’ Lovotti)

all. Brunel

arb. Gardner (Australia)

Calciatori: Sexton 4/7 (Irlanda), Padovani 1/1 (Italia), Madigan 2/3 (Irlanda), Haimona 1/2 (Italia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy