Rugby, 6 Nazioni: coronavirus mette a rischio Irlanda-Italia

Rugby, 6 Nazioni: coronavirus mette a rischio Irlanda-Italia

L’emergenza virus coinvolge anche lo sport con la palla ovale

di Redazione ITASportPress

A rischio la gara del “6 Nazioni” di rugby Irlanda-Italia, in programma il 7 marzo, che rischia di essere cancellata per motivi di salute pubblica. Lo riferisce l’agenzia Bloomberg citando Tony Holohan, capo del Dipartimento della Salute irlandese. Il quale raccomanda di annullare la partita a causa della «rapida evoluzione dell’epidemia» nel Nord Italia e conseguente rischio di importare casi di coronavirus in Irlanda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy