Sci, Mondiale Cortina: gigante d’argento per De Aliprandini dietro solo al francese Favre

Bella prova dell’italiano nella prima manche

di Redazione ITASportPress

Nella gara più importante della sua carriera lo sciatore azzurro Luca De Aliprandini centra il primo podio e porta a casa nel gigante del Mondiale di Cortina la medaglia d’argento. Davanti all’italiano solo Mathieu Faivre, il francese di scorta che fa meglio di 63/100 del nostro atleta. De Aliprandini dopo aver fatto una prima manche pazzesca solo dietro il fenomenale Pinturault, poi caduto nella seconda discesa, mai era salito sul podio in vita sua e conosce il giorno più bello della carriera a 30 anni suonati, sulle nevi di casa. Al terzo posto in questo fantastico gigante l’austriaco Marco Schwarz.

(Getty Images)

De Aliprandini regala all’Italia la seconda medaglia in questi Mondiali dopo l’oro di Marta Bassino in parallelo. Ed è la 73esima nella storia azzurra ai Mondiali, la 43esima al maschile, ottava in gigante dopo gli ori di Zeno Colò (1950), Gustavo Thoeni (1972 e 1974) e Alberto Tomba (1996), i bronzi di Piero Gros (1974), dello stesso Tomba (1987) e Manfred Moelgg (2013).

La giornata positiva degli uomini guidati da Roberto Lorenzi è completata dal dodicesimo posto dell’esperto Riccardo Tonetti e dal quattordicesimo del promettente diciannovenne Giovanni Franzoni, partito con il pettorale numero 37. Sabato 20 febbraio sarà il turno dello slalom femminile (ore 10.00 e 13.30, diretta tv Raisport ed Eurosport): per la squadra azzurra presenti Irene Curtoni, Martina Peterlini, Federica Brignone e Anita Gulli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy