Sci, slalom gigante di Squaw Valley: supersonica Shiffrin ma è grande la Brignone seconda

Dietro l’americana a 7/100 grande rimonta di Federica, che batte la Worley, poi quarta Manuela Moelgg, settima Sofia Goggia che ha portato a casa una manche senza un bastoncino perso nelle prime porte! Nona una sfortunata Marta Bassino

di Redazione ITASportPress

Mikaela Shiffrin ha vinto lo slalom gigante femminile di Squaw Valley, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino. La fuoriclasse americana, al 30esimo successo in carriera e gia’ in testa al termine della prima manche, chiude con il crono complessivo di 2’16″42, precedendo di soli 7 centesimi l’azzurra Federica Brignone, seconda. Completa il podio la francese e regina della specialita’ Tessa Worley, terza a 0″86. Altre tre italiane tra le prime dieci: quarta Manuela Moelgg a 1″03, settima Sofia Goggia a 1″23, nona Marta Bassino a 1″71. Ventunesima Irene Curtoni a 3″01, 26esimo Elena Curtoni a 3″48. Domani, sulle nevi californiane, lo slalom.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy