Sci, Paris: “Su tracciato Stelvio è come se fossi veramente a casa mia”

Sci, Paris: “Su tracciato Stelvio è come se fossi veramente a casa mia”

Il campione italiano di velocità spiega la sua fantastica gara a Bormio

di Redazione ITASportPress

Le parole di Dominik Paris al termine della prima discesa maschile di Bormio, che gli ha consegnato il primo trono dell’anno in Coppa del mondo. “Oggi ho sciato sempre al limite, fino in fondo, però alla fine ha pagato. Ho rischiato parecchio per non farmi superare dagli avversari, ho perduto un po’ di tempo quando ho sbattuto ad un certo punto contro un palo, ma sono riuscito a salvarmi. Quando si ottengono questi risultati, è più bello ancora cercare il limite. Ogni gara è una nuova sfida, io metto tutto in pista per fare il meglio possibile, non si sa mai come va a finire e questo è il bello dello sport. Mi sento un po’ il padrone di questa pista, su questo tracciato è come se fossi veramente a casa mia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy