Sci, slalom di Levi a Kristoffersen

Sci, slalom di Levi a Kristoffersen

Il primo azzurro nella classifica finale è il Manfred Moelgg, decimo

di Redazione ITASportPress

Henrik Kristoffersen si è aggiudicato lo slalom di Levi, seconda tappa della Coppa del mondo di sci alpino. Lo svedese, con il tempo di 1’48″55, si è piazzato davanti a Clement Noel, che aveva chiuso in testa la prima manche. Il francese, staccato di soli 9 centesimi, soffre molto nella seconda parte di gara ma riesce comunque a superare lo svizzero Daniel Yule, terzo. Il primo azzurro nella classifica finale è il Manfred Moelgg, decimo: il 33enne, sesto nella prima run, non disputa una seconda manche brillante per colpa di qualche imprecisione di troppo accumulando così 98 centesimi di ritardo dalla vetta. Molto bene Alex Vinatzer che centra il dodicesimo posto (ad 1″11 da Kristoffersen): per il gardanese, molto costante nelle prestazioni odierne, è il miglior piazzamento di sempre in carriera nello slalom.

Non hanno preso parte alla seconda parte della gara gara Giuliano Razzoli e Riccardo Tonetti, entrambi trentaduesimi a metà della prova. Niente da fare anche per Tommaso Sala, Fabian Bacher, Federico Liberatore e Simon Maurberger, quest’ultimo vittima di un grave errore, senza il quale sarebbe riuscito a qualificarsi. Giornata complicata per Stefano Gross, al rientro dopo il lungo infortunio: il 33enne parte male e poi inforca non ottenendo quindi il pass per la fase finale.

Grazie alla vittoria odierna, Henrik Kristoffersen balza in testa nella classifica generale di Cdm con 113 punti, superando così Alexis Pinturault (oggi fuori dalla top 30) fermo a quota 100. Terzo il francese Mathieu Favre mentre Moelgg è il miglior italiano a quota 38 punti che gli valgono il quattordicesimo posto. Il prossimo appuntamento in Coppa del mondo è programmato a Lake Louise, in Canada, nelle giornate del 30 novembre e del 1 dicembre quando si disputerano rispettivamente una gara di discesa e un SuperG.

Ordine d’arrivo SL maschile Levi (Fin):

1. KRISTOFFERSEN Henrik (Nor) 1:48.55
2. NOEL Clement (Fra) +0.09
3. YULE Daniel (Sui) +0.18
4. ZENHAEUSERN Ramon (Sui) +0.27
5. MYHRER Andre (Swe) +0.34
6. AKOBSEN Kristoffer (Swe) +0.53
7 .HIRSCHBUEHL Christian (Aut) +0.74
8. STRASSER Linus (Ger) +0.89
9. FOSS-SOLEVAAG Sebastian (Nor) +0.92
10. MOELGG Manfred (Ita) +0.98

12. VINATZER Alex (Ita) +1.11

Non qualificati per la seconda manche

32. TONETTI Riccardo (Ita) +2″33
32. RAZZOLI Giuliano (Ita) +2″33

35. SALA Tommaso (Ita) +2″47
49. MAURBERGER Simon (Ita) +3″39
52. BACHER Fabian (Ita) + 3″49
     GROSS Stefano (Ita) DNF
   LIBERATORE Federico (Ita) DNF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy