ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

POSITIVO AL COVID

Sinner positivo al Covid: niente torneo di Rotterdam

Sinner (getty images)

Il tennista ha contratto il coronavirus

Redazione ITASportPress

Brutte notizie per il tennista italiano Jannik Sinner. Il giovane atleta, infatti, è risultato positivo al Covid e dovrà rinunciare al torneo di Rotterdam che prenderà il via questo sabato.

A darne ufficialmente notizia, gli organizzatori del torneo olandese, che non avranno in tabellone nemmeno il numero 2 del mondo, il russo Daniil Medvedev, che ha dato forfeit. I due tennisti verranno quindi rimpiazzati. Al loro posto entreranno in tabellone, con due wild card, Andy Murray e Jo-Wilfried Tsonga.

Sinner, attualmente al numero 10 della classifica mondiale, come noto, aveva giocato l’ultima partita il 26 gennaio quando era stato eliminato agli Australian Open dal greco Tsitsipas ai quarti di finale del torneo. Le prime dichiarazioni ufficiali sulla positività dell'italiano e soprattutto l'assenza di Medvedev arrivano dal direttore del torneo l’ex tennista Richard Krajicek: "Eravamo ancora fiduciosi che Medvedev potesse cambiare idea, ma sfortunatamente non è andata così".

Per gli atleti, quindi, niente tennis per un po', per buona pace degli appassionati che avrebbero voluto vederli all'opera in quel di Rotterdam.

 (Getty Images)
tutte le notizie di