Tennis, ridotta a 15 mesi la squalifica di Maria Sharapova

Tennis, ridotta a 15 mesi la squalifica di Maria Sharapova

Sharapova era stata squalificata per aver assunto Meldonium, pur dopo il divieto della Wada scattato l’1 gennaio 2016.

di Redazione ITASportPress

Maria Sharapova potrà tornare a giocare a tennis nell’aprile 2017. La squalifica per doping dell’atleta russa è stata ridotta da 24 a 15 mesi, in seguito all’appello presentato dalla tennista al Tas: lo riferisce il presidente della Federazione di tennis russa, Shamil Tarpishev. Sharapova era stata squalificata per aver assunto Meldonium, pur dopo il divieto della Wada scattato l’1 gennaio 2016. Sharapova potrà tornare a gareggiare il 26 aprile del prossimo anno.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy