Tennis, Sharapova trovata positiva all’antidoping!

Tennis, Sharapova trovata positiva all’antidoping!

La russa in conferenza stampa: “Ho fatto un errore enorme. Sono 10 anni che prendo un prodotto contro il diabete, ma quella sostanza dalla fine di dicembre è stata inserita tra le sostanze proibite”.

di Redazione ITASportPress

Positiva ad un controllo antidoping durante gli Open d’Australia dello scorso mese di gennaio. E’ l’annuncio shock fatto da Maria Sharapova nel corso della conferenza stampa convocata a Los Angeles dalla stessa tennista russa.

“Ho commesso un grosso errore – ha detto la Sharapova, visibilmente provata – Non voglio chiudere così la mia carriera, spero che mi sia data un’ulteriore possibilità”.

Il prodotto in esame usato dalla tennista russa è il Meldonium, vietato da gennaio. La 28enne russa, attuale numero sette della classifica WTA e vincitrice di cinque Slam, non è più scesa in campo dopo la sconfitta rimediata ai quarti di finale di Melbourne, il 26 gennaio 2016. A fermarla un infortunio all’avambraccio sinistro.

FOTOGALLERY / GETTY IMAGES

 

LA CARRIERA

Maria Sharapova nasce a Njagan, in Siberia, il 19 aprile 1987. Nel 2002, a 14 anni e 10 mesi, debutta tra i professionisti grazie a una wild card ottenuta a Indian Wells.  Nel 2003 debutta negli Slam, superando le qualificazioni agli Australian Open e al Roland Garros. Il 5 ottobre 2003 Sharapova vince il suo primo torneo Wta, il Japan Open.

Il 2004 è l’anno del primo torneo del Grande Slam vinto. A Wimbledon. In finale contro la campionessa uscente Serena Williams, per 6-1, 6-4.  Nel 2006 si impone negli Us Open, secondo Slam in carriera, battendo con un doppio 6-4 la belga Justine Henin-Hardenne.

Il 2008 è l’anno del terzo Slam in carriera, gli Australian Open, vittoria in finale ai danni di Ana Ivanovic (7-5, 6-3). Nel 2011 arriva il rientro nella top ten Wta dopo la sconfitta in finale nell’Open di Miami ad opera di Viktoryja Azaranka. A inizio 2012 ritrova la finale di uno Slam agli Australian Open ma viene battuta 6-3, 6-0 da Victoria Azarenka. Il 7 giugno 2012 batte nella semifinale del Roland Garros Petra Kvitova e torna a essere numero uno del ranking Wta dopo 209 settimane. In seguito, in finale, supera per 6-3, 6-2 Sara Errani e completa il Grande Slam di carriera. Il 7 giugno 2014, sulla terra rossa degli Open di Francia, batte 6-4, 6-7(5), 6-4 Simona Halep e conquista il suo quinto Slam, il secondo a Parigi.

In totale, al momento, Sharapova vanta 35 titoli Wta (più tre in doppio), e 5 titoli dello Slam con altre 5 finali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy