Nadal senza freni: travolto in due set Medvedev a Montreal

Nadal senza freni: travolto in due set Medvedev a Montreal

Il russo cede 6-3, 6-0

di Redazione ITASportPress

Semplicemente impressionante. Rafa Nadal è un rullo compressore. A Montreal, lo spagnolo domina la finale del Master 1000 con la consueta solidità da fondocampo, unita ad una varietà impressionante di soluzioni. Nulla può il suo avversario, il giovane russo Daniil Medvedev. La sfida viene indirizzata presto: Nadal scappa via sul 3-1 e non viene ripreso. Con un servizio affidabile, Rafa regge le bordate dell’avversario e chiude 6-3 il primo set. Nella seconda frazione non c’è storia. Disturbato anche dal vento, Medvedev capitola e crolla 6-0. Per il maiorchino è il terzo torneo vinto nell’anno solare, dopo gli acuti a Roma e a Parigi. Ora i prossimi obiettivi sono il Master 1000 di Cincinnati e l’ultimo Slam stagionale, lo US Open.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy