Tennis, Coppa Davis, si cambia dal 2019?

Tennis, Coppa Davis, si cambia dal 2019?

L’idea è quella di creare un finale di stagione che sia una sorta di festival di tennis e spettacolo, con i migliori giocatori del mondo a rappresentare i rispettivi paesi

di Redazione ITASportPress

Coppa Davis rivoluzionata, almeno secondo i piani della federazione internazionale del tennis, l’Itf, che ha intenzione di procedere a un radicale cambio di ‘format’, che dovrebbe diventare operativo fin da novembre del 2019.

L’intenzione è quella di creare un sorta di Mondiale per nazionali del tennis, anziché il torneo annuale di ora, al meglio delle cinque sfide e con un determinante fattore campo.

La Davis del futuro avrà invece un’unica location per ospitare tutti gli incontri di un evento che vedrà coinvolte 18 squadre. la proposta verrà sottoposta all’attenzione, e alla ratifica, del Meeting generale dell’Itf in programma in agosto a Orlando: per diventare operativo il nuovo format dovrà ottenere la maggioranza dei due terzi dei votanti.

L’idea è quella di creare un finale di stagione che sia una sorta di festival di tennis e spettacolo, con i migliori giocatori del mondo a rappresentare i rispettivi paesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy