US Open, capolavoro Berrettini: battuto Rublev, è ai quarti

US Open, capolavoro Berrettini: battuto Rublev, è ai quarti

L’azzurro demolisce il russo in tre set

di Redazione ITASportPress

Il tennis italiano aggiunge una nuova meravigliosa pagina al suo magico 2019. Matteo Berrettini dimostra che Wimbledon non è stata una parentesi fortunata e realizza un incredibile capolavoro agli US Open. L’azzurro conquista il pass per i quarti di finale battendo a sorpresa il russo Andrej Rublev, castigatore di Stefanos Tsitsipas al primo turno. Netto il successo del tennista italiano che si impone in tre set. In apertura, la gara non ha partita. Berrettini trova facilmente le misure al gioco del russo e si impone agevolmente 6-1. La seconda frazione, invece, è maggiormente combattuta, con Rublev che prova ad aumentare il proprio livello. L’azzurro, però, è bravo e cinico a costruirsi un break di vantaggio, difendendolo con tenacia. Il terzo set è duro e combattuto. Si risolve tutto al tie break e anche stavolta è Berrettini a gioire. L’ultima volta in cui un italiano si era spinto così avanti agli US Open risaliva alla cavalcata di Corrado Barazzutti nel 1977.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy