Zanardi, possibile risveglio dal coma

Zanardi, possibile risveglio dal coma

L’atleta dal 19 giugno in ospedale a Siena

di Redazione ITASportPress
Zanardi

Nuovo bollettino sulle condizioni di Alex Zanardi sfortunato atleta che a bordo della sua handbike è finito contro un camion lo scorso 19 giugno.  Le condizioni attuali sono stabili, anche se gravi dal punto di vista neurologico. L’ultimo aggiornamento dal policlinico universitario Santa Maria alle Scotte di Siena, riporta che però potrebbe esserci una novità legata all’atleta paralimpico.

Zanardi potrebbe essere risvegliato, gradualmente, dal coma farmacologico. Forse il 14 luglio 2020, anche se qualcuno parla del weekend precedente, i medici che lo hanno in cura presso il reparto di terapia intensiva inizieranno la procedura di riduzione della sedazione profonda. Sono tre gli interventi subiti dall’atleta, l’ultimo dei quali avvenuto pochi giorni fa con lo scopo di ricostruirne parte del cranio e del volto, danneggiati dopo l’impatto con il mezzo pesante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy