Afellay dice basta: a 34 anni si ritira l’ex PSV e Barcellona

L’olandese ha deciso di appendere la scarpette al chiodo

di Redazione ITASportPress
Afellay

Ibrahim Afellay ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Lo ha dichiarato lo stesso olandese ai microfoni di NOS. L’ex calciatore, a seguito dei tanti infortuni subiti e dello stop recente per il coronavirus non era riuscito più a trovare spazio e ha deciso di fermare la propria carriera.

L’annuncio di Afellay

Afellay
Afellay (getty images)

Grandissimo talento, ma troppo spesso rimasto inespresso, l’olandese dice basta a 34 anni. In carriera Afellay ha vestito le maglie di tante squadre anche blasonate come PSV e Barcellona, ma vanta un passato anche con le divise di Schalke, Olympiacos e Stoke Cty. Ha disputato la sua ultima partita il 26 gennaio 2020 contro il Twente. In carriera ha conquistato diversi trofei e ha vestito anche per 53 volte la maglia della Nazionale olandese.

Il 34enne era svincolato a giugno e cercava una squadra dove provare l’ultima esperienza. A causa anche del Covid, però, questo non è stato possibile: “Sinceramente non ho ottenuto tutto ciò che volevo nella mia carriera, ma sono tranquillo. Sai sempre che questo momento prima o poi arriverà. E quello che è stato è stato fantastico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy