Africa, Ahmad è il nuovo presidente della Confederazione

Dopo quasi vent’anni si chiude l’era di Issa Hayatou alla guida della Confederazione africana (Caf).

di Redazione ITASportPress

Dopo quasi vent’anni si chiude l’era di Issa Hayatou alla guida della Confederazione africana (Caf). L’assemblea generale riunita ad Addis Abeba ha deciso per un cambio di direzione eleggendo come nuovo presidente Ahmad Ahmad, 57enne presidente della Federcalcio del Madagascar. Ahmad ha ottenuto 34 voti su 54 contro i 20 di Hayatou che vede così sfumare l’ottavo mandato consecutivo. Il 70enne dirigente camerunense era al timone della Confederazione africana dal 1988 ma nei giorni scorsi era finito sotto accusa al Cairo per corruzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy