ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

CASO

Ajax, caso Nouri: risarcimento alla famiglia e maglia 34 ritirata

Nouri (getty images)

L'annuncio del club olandese

Redazione ITASportPress

L'Ajax e la famiglia di Abdelhak Nouri hanno trovato un accordo per l'indennizzo a carico dei Lancieri nei confronti del calciatore biancorosso colpito da un arresto cardiaco l'8 luglio 2017, durante un'amichevole in Austria. La società olandese ha trovato l'intesa con un risarcimento di 7.850.000 milioni di euro.

La vicenda fa riferimento a quanto accaduto nell’estate del 2017, quando il calciatore aveva subito un arresto cardiaco nella sfida amichevole contro il Werder Brema restando in coma e, al suo risveglio, riportando danni cerebrali gravi e permanenti.

Adesso, le parti hanno trovato un accordo anche se va sottolineato come l'Ajax abbia anche rimborsato le spese relative all’assistenza infermieristica e alle cure di Abdelhak Nouri in questi anni. Cosa che, per altro, continuerà a fare.

Con un comunicato ufficiale, l'Ajax ha anche annunciato l'intenzione di ritirare la maglia numero 34 che apparteneva a Nouri "salvo che la famiglia non voglia fare un'eccezione", come spiegato dal direttore generale Van der Sar.

 Nouri (getty images)
tutte le notizie di