Ajax, si rifiuta di entrare: ufficiale la sanzione per Younes

Ajax, si rifiuta di entrare: ufficiale la sanzione per Younes

Comunicato del club di Amsterdam: “Non si potrà allenare con la prima squadra per i prossimi quattordici giorni”

di Redazione ITASportPress

Tempi duri per Amin Younes, che dopo esser stato ad un passo dal Napoli nella scorsa sessione di mercato invernale sta avendo problemi con l’Ajax.

IL FATTO – Il talentuoso giocatore tedesco, durante il match di Eredivisie vinto per 4-1 in casa contro l’Heerenveen, era stato scelto da mister Erik ten Hag per entrare in campo, ma lui si è rifiutato di entrare”.

IL COMUNICATO – Immediata la decisione, diffusa attraverso un comunicato, da parte del club di Amsterdam che ha sanzionato il calciatore classe ’93, il quale dovrà allenarsi per due settimane con la formazione B dei lancieri, lo Jong Ajax: “Amin Younes non farà parte della squadra A dell’Ajax per le prossime due settimane perché non ha seguito le istruzioni del nostro allenatore ten Hag in occasione della partita contro l’Heerenveen. Questa mattina ten Hag ha avuto un incontro con Younes e gli ha comunicato che non si potrà allenare con la prima squadra per i prossimi quattordici giorni”.

Ajax, la top 10 dei gol di Younes

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy