Alario, il padre: “Ha fatto bene a rifiutare la Cina”

“Perderebbe la Nazionale e visibilità”

di Redazione ITASportPress

Qualche settimana fa, Edgardo Bauza, commissario tecnico dell’Argentina, aveva dichiarato che nel ruolo di centravanti in Nazionale, Mauro Icardi era la terza scelta insieme a Lucas Alario, dietro Higuain e Pratto. Il giovane attaccante classe 1992 del River Plate nei giorni scorsi ha rifiutato un’importante offerta proveniente dalla Cina. Il padre del giocatore ha spiegato i motivi della scelta: “In Cina perderebbe la nazionale con ogni probabilità, ma anche visibilità a livello europeo. Ha fatto bene a rifiutare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy